Italy by Italy - Vera Ospitalità Italiana
RICERCA LOCALITA'
RICERCA STRUTTURA
Seleziona Regione
Seleziona la tipologia
Cerca
news
Menu Principale

Strutture

Servizi

Prenotazione vacanze Campania


Regione Campania Crotone Catanzaro Reggio Calabria Vibo Valentia Cosenza Caserta Benevento Avellino Salerno Napoli Matera Potenza Piacenza Parma Modena Ferrara Ravenna Bologna Reggio Emilia Forlì Cesena Rimini Udine Gorizia Trieste Pordenone Viterbo Rieti Frosinone Latina Roma Genova Savona La Spezia Imperia Sondrio Lecco Bergamo Brescia Mantova Cremona Lodi Pavia Milano Varese Como Pesaro Ancona Urbino Macerata Ascoli Piceno Isernia Campobasso Biella Torino Verbania Novara Vercelli Alessandria Asti Cuneo Foggia Bari Brindisi Lecce Taranto Olbia Tempio Nuoro Ogliastra Cagliari Carbonia - Iglesias Oristano Sassari Medio Campidano Caltanissetta Palermo Trapani Messina Catania Ragusa Siracusa Enna Agrigento Pistoia Prato Firenze Massa Lucca Pisa Livorno Arezzo Siena Grosseto Bolzano Trento Perugia Terni Aosta Belluno Treviso Venezia Padova Rovigo Verona Vicenza Teramo Pescara Chieti L Aquila
Italybyitaly Napoli
Italybyitaly Salerno
Italybyitaly Caserta
Italybyitaly Avellino
Italybyitaly Benevento

‹‹ torna indietro

Sei in Campania



Notizie utili

La Campania è bagnata ad ovest dal Mar Tirreno ed è in prevalenza collinare (51%). La restante parte del territorio è montuosa al 34% e pianeggiante al 15%.

La Campania è una terra rigogliosa grazie al clima sempre mite, che ha reso i suoi panorami ricchi di bei colori. Il mare è un elemento caratterizzante e la costa è sempre varia, composta com'è da numerose insenature, golfi, ripide scogliere, e tranquille baie, sulle quali si affacciano le isole di Capri, Ischia e Procida.

La regione è poi caratterizzata dalla presenza del Vesuvio, vulcano inattivo, che domina tutto il Golfo di Napoli, e che ha permesso la fertilità della pianura sottostante.
La Campania oggi è infatti ai vertici per la qualità e la produttività dei prodotti agricoli. Detiene il primato nazionale, nella produzione di pomodori, patate, melanzane, peperoni, oltre alla frutta con fichi, albicocche, susine e ciliegie. E molto importante è anche la produzione di agrumi, di vino, di olio, che costituiscono la base della gustosa gastronomia locale.

Abitata in origine dagli Ausoni, verso l'VIII secolo. a.C., la Campania fu invasa dal mare dai Greci, che fondarono sulla costa la città di Cuma.
Nel VI secolo invece arrivarono dal nord gli Etruschi, che diedero vita nelle zone interne ad una "Lega di Dodici Città" con a capo Capua. Capua e Cuma entrarono chiaramente presto in conflitto, e nel 474 a.C., la prima capitolò.
Nella seconda metà del V secolo a. C., iniziò l'invasione sannitica. Con la discesa di Annibale e la seconda guerra punica, i Sanniti si organizzarono contro Roma, ma furono vinti e “romanizzati”.
Durante l'impero la Campania fu parte, con il Lazio, della prima regione d'Italia, e addirittura con Diocleziano divenne una provincia a sé.
Nel 570 circa, la regione con l'invasione longobarda, fu divisa tra il ducato di Benevento, e la regione centrale, sotto il controllo dell'Impero Romano. Amalfi, invece, grazie ai traffici marittimi, riuscì nei secoli IX-XI a divenire una fiorente repubblica marinara.
Napoli fu conquistata dai Normanni nel 1139, e la Campania, tra 1100 e 1200, passò a turno agli Angioini e poi agli Aragonesi.
Dopo gli Spagnoli presenti a corte dal 1503 al 1707, e la breve parentesi austriaca, salì al trono di Napoli Carlo VII di Borbone, che regnò fino all'Unità d'Italia.

Una vacanza in Campania significa sicuramente vivere la splendida Costiera Amalfitana, con i pittoreschi centri di Sorrento, Positano, Amalfi, Praiano e Ravello, dove gustare un'ottima cucina marinara accompagnata dal vino bianco Lachrima Christi, prodotto alle pendici del Vesuvio.
Ma significa anche visitare le rovine archeologiche di Ercolano, Paestum e Pompei, città totalmente distrutta dall'eruzione vulcanica del 79 d.C..
Napoli vale da sola un viaggio, ricca com'è di monumenti da visitare, come il Palazzo Reale, Porta Capuana, Castel Nuovo, il Duomo di S. Gennaro, le chiese di S. Lorenzo Maggiore e S. Gregorio Armeno, oltre ai musei di Capodimonte e il Museo Archeologico Nazionale, uno dei più importanti del mondo.

Dal porto si possono poi raggiungere la mondana Capri, che conserva le rovine di villa Jovis, residenza imperiale di Tiberio, la termale Ischia, e le più piccola e caratteristica Procida.
Tornando sulla terraferma meritano una visita assolutamente Caserta, con la splendida Reggia voluta da Carlo III di Borbone e realizzata dal 1752 da Luigi Vanvitelli, e Benevento, che conserva uno dei monumenti più celebri dell'età romana nell'Italia meridionale: l'arco di Traiano.

Vacanze Campania, scegli il tuo soggiorno ideale:

Elenco Regioni


 
Copyright © 2006 | www.italybyitaly.it - Vera Ospitalita' Italiana - Turinvest Srl - P. Iva nr. 01368641007 - C. F. 05179980585
| Mappa